Poesia dedicata ad Epicuro

28-La VITA INVENTATA dai veri sentimenti
ESORTAZIONE, così come viene:
ad amare tra i viventi
gli animali e le piante e
a rinnegare quel mondo
degli umani
che, oltre a deturparne
il sembiante
ha in epoca moderna soprattutto
contribuito a ridestare
il vecchio egoismo umano
che “non sa amare per gli altri”
ignorando, peggio ancora, facendo finta di non sapere
nulla della meravigliosa
VITA IN COMUNE
che informava di se il primigenio universo  pensato dal filosofo,

Postilla: la Poesia  sritta molti anni fa , senza al cun rif ad Epinuro e alla situazione odierna è stata per così dre “aggiornata” alla situazione odierna; il Ritratto del sottoscitto esprime il desiderio dell’antichità . Voorete perdonarmi.

Approfondisci